quantum-memory2Cari Amici,

Ben ritrovati con la nostra rubrica dedicata alla memoria e di “gestione della mente”. In questo articolo vi parleremo dei vari metodi per potenziare la vostra memoria e l’apprendimento.

Infatti, oltre all’uso delle tradizionali “Mnemotecniche” (che trovate nella maggior parte dei corsi di memoria) è possibile (ed anche molto più semplice, veloce ed efficace) lavorare su voi stessi per accrescere le vostre capacità.

Una delle tecniche che è possibile utilizzare è attraverso la PNL e la PNL3. Infatti con queste metodiche, non solo potete rimuovere ed annullare eventuali blocchi, ma potete facilmente accrescere e moltiplicare le vostre capacità e rendere sempre, ed in ogni momento disponibili delle risorse personali che, magari, una o più volte, in occasioni particolari, avete sfruttato (magari anche in altri campi diversi dall’apprendimento).

Allo stesso modo è possibile imparare a gestire alcune semplici, ma efficaci tecniche ipnotiche e di autoipnosi per conseguire il medesimo risultato. Con un poco di pratica vi potrete accorgere di come possa essere efficace apprendere dopo aver aperto la vostra mente con semplici esercizi di autoipnosi!

Vi sono inoltre tecniche quantistiche (ad esempio con la luce) messe a punto in anni di ricerca dalla nostra scuola per sviluppare la capacità di apprendere e memorizzare creando nuove connessioni fra i neuroni della corteccia cerebrale. Tale tecnica, combinata con le precedenti ne accresce di molto i risultati.

Infine vi sono numerose antiche metodiche che, per accrescere il potenziale di apprendimento e di ritenzione dei dati, sfruttano le capacità percettive. La nostra scuola ha dedicato particolare attenzione a recuperare questi antichi insegnamenti collegandoli con le più recenti scoperte quantistiche creando un sistema moderno e potente. Immaginate di poter memorizzare un discorso udito solo una volta o di poter disegnare (o descrivere) nel dettaglio un’immagine vista per pochi secondi! Quanto tempo potreste risparmiare nello studio? Quanto guadagnerebbe la vostra autostima?

Prima di lasciarci vi chiediamo di provare un semplice esercizio per accrescere la vostra capacità di concentrazione. Si chiama: Mani sulla tavola

Sedetevi a tavola, collocate le vostre mani sulla superficie del tavolo, i pugni chiusi e le dita rivolte fuori; poi spiegate lentamente il pollice sorvegliando i movimenti con tutta quella attenzione che avreste per un atto della più grande importanza. Fatto questo, aprite lentamente il primo dito, poi il secondo, poi il terzo, poi il quarto, poi il quinto, e rifate all’inverso la medesima serie di movimenti.
Cominciate con la mano destra, continuate con la sinistra.
Dai 5 minuti dei primi esperimenti, passate a 7, 8, 9, 10 minuti, progressivamente.

«Concentrarsi» significa isolarsi da tutte le impressioni esterne, forzare l’attenzione, vincere l’indifferenza e dominare contemporaneamente le proprie forze fisiche ed intellettuali. Il corpo, in questa operazione, deve soggiacere al controllo diretto dell’intelletto: l’intelletto, al controllo diretto della volontà. Se praticherete questo semplice esercizio ogni giorno, in breve vi accorgerete della differenza e quanto potenziale si trova in voi!

Continuate a seguirci!

Nei prossimi appuntamenti altre preziose indicazioni per accrescere le vostre capacità di apprendimento!

Contattaci subito per un’offerta LAST MINUTE sensazionale!

Il Tuo Nome (richiesto)

La Tua Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Professione (richiesto)

Data di nascita

Hai già partecipato a corsi di formazione in questo settore?
No

Ragioni dell'interesse, esperienze pregresse, note:




Tagged with:

Filed under: memoria